Tu sei qui

IL MAGICO NATALE DI TORINO E DINTORNI

01/12/2021 - 02/02/2022

La magica atmosfera di Natale aleggia sempre su Torino e dintorni. Vediamo gli eventi della settimana.
Termina il countdown del grande Calendario dell’Avvento di Emanuele Luzzati in Piazza Vittorio Veneto, dove svetta anche l’albero di Natale “green” di 22 m, addobbato con 35.000 led multicolori; il Borgo Medievale è lo sfondo del Presepe sempre di Luzzati, mentre il “Percorso di luci” dai Giardini Sambuy di Piazza Carlo Felice percorre Via Roma e arriva in Piazza Castello, dove Palazzo Reale è illuminato da uno spettacolo di videomapping; anche la Mole Antonelliana si colora: di blu fino al 6 gennaio, di rosso nelle notti natalizie del 24, 25 e 26 dicembre e in una tonalità ispirata alle “bollicine” dalla mezzanotte del 31.
Le chiese del centro risuonano di voci e strumenti e mercoledì 22 all’Auditorium RAI la sua Orchestra Sinfonica Nazionale propone “Lo schiaccianoci” di Cajkovskij; da domenica 26 alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani c’è il “Luca Bono Show”, spettacolo tra fantasia e realtà per tutta la famiglia.
Dal 20 al 24 in Via Carlo Alberto ci sono le bancarelle di “Una storia tra le mani”: artigiani/artisti creano splendide idee regalo partendo da materie prime o da materiali di riciclo; domenica 26 il MUSLI-Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia propone “C’era una volta… un albero di Natale”, attività laboratoriale per bambini 4-12 anni.
È ospite in Duomo il Presepe Monumentale della Basilicata di Francesco Artese, 40 mq ispirati a Matera ma con un omaggio a Torino con le figure dei Santi Sociali; nella Chiesa della Ss. Annunziata (Via Po) c’è come sempre il Presepe Meccanico: un prodigio di ingegneria con oltre 200 figure, buona parte scolpite in legno della Val Gardena.
E continuano a brillare le Luci d’Artista, 25 opere d’arte contemporanea luminose, che si possono ammirare anche da “un alto punto di vista” partecipando al “Luci d’Artista City Tour” a bordo del bus panoramico City Sightseeing® Torino con partenza da Piazza Castello.
E poco fuori Torino? A Chieri videoproiezioni mappate su Arco trionfale, Duomo e Chiesa dei Santi Bernardino e Rocco, concerti, spettacoli teatrali itineranti, mostre, laboratori, Babbi Natale a piedi e in bicicletta, zampognari, mercati straordinari… A Moncalieri ogni giovedì c’è “Natale in controluce”: luci calde e colorate irradiano il Giardino delle Rose e i bambini possono cimentarsi con il laboratorio “L’albero dei desideri”; in centro il videomapping su monumenti ed edifici, lo spettacolo video-sonoro sulla facciata di Palazzo Civico, il pattinaggio in piazza, il trenino gratuito e la mostra “Presepi dal Mondo”.
A Rivoli è sorto “Il Villaggio di Babbo Natale”: la pista di pattinaggio su ghiaccio, il mercatino, la Casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, il trenino “Rivolzonzo” e la ruota panoramica di 30 m! A “Immaginaria” di Venaria Reale protagonista è la cerva, simbolo della città, attraverso una narrazione luminosa, onirica e musicale sulle facciate, nelle vie e nelle piazze; alla Reggia, aperta anche di sera dal 26 dicembre al 6 gennaio, si trova il “Presepe del Re” con 84 sculture di pregiata fattura di probabile committenza sabauda.

Categoria 
Tradizioni
Indirizzo 
10123 Torino TO
Italy
Telefono 
il magico natale di Torino
Periodo
Mercoledì 1 Dicembre 2021 - Mercoledì 2 Febbraio 2022