Tu sei qui

Rifugio G.E.A.T. Val Gravio

Punto di partenza

Adret
10050 San Giorio TO
Italy

Punto di arrivo

Italy
Punti di appoggio 
Rifugio G.E.A.T. Val Gravio
Tempo di percorrenza 
3 ore
Quota massima 
1.390 m
Dislivello salita 
270 m
Dislivello discesa 
270 m
Fruizione 
Racchette da neve
Provincia 
Torino
Regione 
Piemonte

Il Rifugio Val Gravio è situato nel Parco Regionale Orsiera Rocciavrè nel comune di San Giorio di Susa. Costruito già nel 1928 fu distrutto durante la seconda guerra mondiale. Nel 1950 fu ricostruito, ancora restaurato nel 1999, il Rifugio a oggi è dotato di servizi di ristorazione e pernottamento. Gli affascinanti boschi circondano le suggestive e antiche borgate, ormai abbandonate. Lungo questo itinerario passa anche il sentiero dei Franchi.

Contatti: tel. 011.96466364 - 333.8454390 - custodi@rifugiovalgravio.it

Accesso stradale: dall'autostrada Torino - Bardonecchia uscire a Bussoleno- Chianocco. Dallo svincolo prendere il senso obbligato sino alla rotonda che si percorre verso sinistra per tornare indietro, passando sotto il ponte dell'autostrada sino all'incrocio con la SS 24. Dall'incrocio girare a sinistra in direzione di San Giorgio, raggiunto il paese girare a destra in corrispondenza dell'incrocio principale seguendo le indicazioni per le borgate Balma, Pognant, Città, rifugi Geat Val Gravio, Amprimo, Toesca. Raggiunto il paesino di Città, proseguire fino Adret dove si può parcheggiare la macchina.

Percorso: dalla borgata Adret imboccare la mulattiera, segnavia 512, che si inoltra fra le case e sale in un bosco di castagni sulle pendici orientali della punta dell'Adret. Poco più avanti si fa pianeggiante toccando alcune costruzioni fra le quali le Case Passet dove si incrocia il sentiero dei Franchi. Continuare seguendo la segnaletica, il percorso si snoderà tra vari saliscendi sulla suggestiva mulattiera e con un'ultima breve salita si raggiunge il Rifugio.

Informazioni utili

Indice itinerario 
No
Punti di appoggio 
Rifugio G.E.A.T. Val Gravio
Periodo consigliato 
Tutto l'anno.
Accesso con mezzi pubblici 
No