Tu sei qui

RENATO GUTTUSO. L’ARTE RIVOLUZIONARIA NEL CINQUANTENARIO DEL ‘68

23/02/2018 - 24/06/2018

Le maggiori opere di Renato Guttuso di soggetto politico e civile, dalla fine degli anni Trenta sino al Funerale di Togliatti, del 1972, e al Comizio di Quartiere del 1975. Una mostra dedicata all’esperienza pittorica dell’artista, nella ricorrenza del centenario della Rivoluzione d’ottobre, che indaga il rapporto tra politica e cultura.
Nel 1967 Guttuso scriveva su Rinascita, rivista politico-culturale del partito comunista italiano, un articolo intitolato Avanguardie e Rivoluzione che si chiudeva con la celebre affermazione “L’arte è umanesimo e il socialismo è umanesimo”. Come pochi altri in Italia, l'artista si era dedicato, nel secondo dopoguerra, a coltivare un nesso tra impegno politico e sociale ed esperienza creativa, nel convincimento che la pittura abbia una funzione civile e una valenza profondamente morale.
L'esposizione, alla GAM, Galleria Civica d'Arte Moderna e contemporanea dal 23 febbraio al 24 giugno, è una sorta di antologia dei dipinti di Guttuso caratterizzati da questa tematica, in dialogo con un repertorio significativo di opere di differente soggetto: ritratti e autoritratti, paesaggi, nature morte, nudi, vedute di interno e di atelier, d’après, scene di conversazione. Opere coeve ai tempi di esecuzione dei quadri di ispirazione politica e sociale, selezionate con il proposito di offrire prova indiscutibile dei traguardi di alta qualità pittorica raggiunti dall’artista nell’esercizio di una pittura “pura” e con l’intendimento di saggiare, attraverso il confronto dei diversi orizzonti immaginativi, l’intensità dei risultati espressivi conquistata nell’uno e nell’altro versante.

Categoria 
Mostre
GAM - GALLERIA CIVICA D'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Via Magenta, 31, 10128
10100 Torino TO
Italy
Telefono 
+39 0110881178
Renato Guttuso
Periodo
Venerdì 23 Febbraio 2018 / Domenica 24 Giugno 2018
Chiuso: Lunedì
Orari 
Martedì: 10:00-18:00
Mercoledì: 10:00-18:00
Giovedì: 10:00-18:00
Venerdì: 10:00-18:00
Sabato: 10:00-18:00
Domenica: 10:00-18:00
Prezzo 

€ 12,00 Intero
€ 9,00 Ridotto
€ 0,00 Gratuito minore 6 anni; possessori di Abbonamento Musei; possessori Torino+Piemonte Card; possessori Torino+Piemonte Contemporary Card
€ 16,00