Tu sei qui

ANGELO SAGLIETTI - UNO SCULTORE NELLA TORINO DI RUBINO E MASTROIANNI

11/05/2019 - 29/09/2019

L'esposizione presenta attraverso una cinquantina opere la vicenda artistica di Angelo Saglietti e del suo percorso che si snoda dall'iniziale insegnamento di anatomia all'Albertina alla cattedra di figura e ornato modellato al Secondo Liceo Artistico di Torino. Un'intera vita dedicata all'arte insieme alla moglie, la raffinata pittrice Giuseppina Civetta, che si può cogliere osservando i preziosi gioielli in argento, le terrecotte e i bronzi "Auleta", "Caduta" e le piacevoli e armoniose ballerine. Opere che provengono dalla collezione di famiglia, con il busto di "Vecchio", "Trampoli" e i lavori di Rubino e Mastroianni. Mentre si ricordano i disegni eseguiti durante la prigionia in Polonia e Germania: dai ritratti dei commilitoni alle baracche in cui trascorrevano le giornate. Vissuto per un ventennio in Svizzera, Saglietti ha sempre lavorato all'insegna di una "classica" resa del modellato, realizzando sculture come "Processione" e "Carrozzone elettorale".

Categoria 
Mostre
PINACOTECA DELL'ACCADEMIA ALBERTINA
Via Accademia Albertina, 8, 10123
10100 Torino TO
Italy
Telefono 
+39 0110897370
Periodo
Sabato 11 Maggio 2019 / Domenica 29 Settembre 2019
Chiuso: Mercoledì
Orari 
Lunedì:
10:00-18:00
Martedì:
10:00-18:00
Giovedì:
10:00-18:00
Venerdì:
10:00-18:00
Sabato:
10:00-18:00
Domenica:
10:00-18:00
Prezzo 

€ 7,00 Intero € 5,00 Ridotto compreso tra 6 e 18 anni; gruppi di minimo 15 pax; insegnanti; maggiore 65 anni; soci AIACE; studenti universitari fino ai 26 anni € 0,00 Gratuito accompagnatori di disabili; disabili; forze dell'ordine; giornalisti con tesserino accreditati; guide turistiche Provincia TO; insegnanti; MIBAC; militari; minore 6 anni; possessori biglietto Polo Reale; possessori di Abbonamento Musei; soci ICOM