Tu sei qui

Da Valmala al Monte Cornet

Punto di partenza

12020 Valmala CN
Italy

Punto di arrivo

Monte Cornet
Italy
Tempo di percorrenza 
5 ore 30 min
Quota massima 
1.939 m
Dislivello salita 
600 m
Dislivello discesa 
600 m
Fruizione 
Racchette da neve
Provincia 
Torino
Regione 
Piemonte

In Valle Varaita, in mezzo ai bei boschi e ai paesi di montagna si trova anche il caratteristico Santuario di Valmala, uno tra le principali diocesi saluzzesi, tra i più noti dell’intero Piemonte. Il santuario è dedicato a Maria Madre della Misericordia: Il complesso del Santuario è costituito da un’ampia chiesa rivolta al paese, con campanile e grande porticato. Il Santuario venne costruito nel 1851 e raccoglie in sé sia il primitivo pilone, sia la cappella che lo seguì, eretta nel 1840. Degno di nota all’interno si trova il grande affresco dell’abside, opera di ignoto, raffigurante un’espressiva scena dell’apparizione. Dal santuario si può intraprendere una bella passeggiata su di una comoda strada sterrata fino al Monte Cornet, da dove si può ammirare un bel paesaggio sul Monviso.

Accesso stradale: dalla tangenziale di Torino, nei pressi dell'uscita Orbassano, si imbocca la superstrada per Pinerolo. A Pinerolo si prende la statale per Saluzzo, seguendo per Verzuolo, dove si svolta a destra per la Valle Varaita. Si prosegue fino a Valmala dove si posteggia nei pressi del santuario.

Percorso: si inizia il cammino nei pressi del parcheggio del santuario di Valmala, seguendo la strada asfaltata in direzione colle della Ciabra, dove termina l'asfalto e il sentiero diventa sterrato. Dopo circa 100 m,  si abbandona la sterrata e si svolta sulla destra, dove comincia un bel sentiero che sale sul crinale. Lo si percorre fino in fondo, fino ad arrivare fino in cima al monte cornet, grosso omone e croce. Volendo allungare l'itinerario si puo' proseguire fino al monte birrone seguendo tutta la facile dorsale.

Informazioni utili

Indice itinerario 
No
Periodo consigliato 
Tutto l'anno.
Accesso con mezzi pubblici 
No

Punti di interesse

Santuario di Valmala.