Piemonte terra “green”

Il Piemonte, per la sue caratteristiche paesaggistiche, è l’ideale per gli appassionati di golf che possono sperimentare diverse condizioni di gioco grazie alla morfologia del tracciato che varia nel raggio di pochi chilometri. I golfisti, sia esperti che alle prime armi, possono scegliere tra numerosi fairway dislocati in maniera omogenea su tutto il territorio regionale. Si va dagli oltre 2000 metri del Sestriere, con le “18 buche più alte d’Europa” poste sulle piste che hanno visto lo svolgersi delle Olimpiadi invernali di TORINO 2006, agli incantevoli panorami dei laghi, fino alla capitale Torino, dove i percorsi di golf sono immersi in magnifici parchi sabaudi sovrastati da verdi colline. Suggestivi i percorsi situati tra i magnifici vigneti di Langhe e Monferrato, i profumati frutteti del cuneese e quelli in pianura. Da diversi anni le più importanti riviste del settore segnalano diversi percorsi piemontesi quali i migliori d’Italia per bellezza panoramica unita ai massimi valori tecnici. Non è un caso che in questa regione si sono svolti dal 1925 ad aggi ben 13 Open d’Italia.