Tu sei qui

CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA E SAN LORENZO

La cattedrale di Tortona, consacrata a Maria Assunta e a San Lorenzo, è stata edificata in sostituzione di quella precedente distrutta per permettere la realizzazione di opere di rafforzamento della rocca per la difesa del colle, punto strategico sotto il governo spagnolo in quanto situato sulla via di accesso ai domini francesi. La costruzione del nuovo edificio ha richiesto tempo e i lavori iniziati nel 1574 sono proseguiti fino al 1592. L’aspetto attuale della cattedrale è riferibile al linguaggio neoclassico e risale al 1877. La chiesa si sviluppa longitudinalmente su tre navate, ha un presbiterio rettangolare rialzato e chiuso da un’abside semicircolare. Le volte, sono state affrescate dai Maggi di Sannazzaro tra il 1853 e il 1856, anche se in prossimità degli altari minori si possono ammirare dipinti più antichi, risalenti al Quattro e al Cinquecento. All’interno della cattedrale, oltre ad un prezioso frammento della Croce, sono conservate le reliquie di San Marziano che secondo la tradizione ha convertito la città al cristianesimo.

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: