Tu sei qui

OLIVETTI E L'ARTE: JEAN MICHEL FOLON

11/12/2021 - 27/03/2022

Secondo appuntamento di un grande progetto di valorizzazione del patrimonio storico-artistico Olivetti, composto da centinaia di opere d’arte (dipinti, sculture, multipli d’arte, litografie e manifesti a tiratura limitata) di grandi artisti e designer del XIX e XX secolo e conosciuto come la “Collezione Olivetti”.
L’esposizione al Museo Civico Garda di Ivrea - dall’11 dicembre 2021 al 27 marzo 2022 - è dedicata all’esperienza del belga Jean-Michel Folon, caso paradigmatico dei rapporti tra la società Olivetti e gli artisti contemporanei: quasi trent’anni di collaborazione fra l’artista che disegnava con innocenza drammatica il destino dell’uomo contemporaneo e l’azienda che operava su scala planetaria, nel pieno della rivoluzione elettronica.
La mostra rende conto di uno straordinario percorso di vita e lavorativo declinandolo in sei sezioni:

  • gli anni ’60-’70, a partire dai carteggi con Giorgio Soavi alla realizzazione di alcuni manifesti dallo stile inconfondibile, dove il potere dell’immaginazione scaturisce dalla forza di pochissimi elementi simbolici
  • il libro Le Message del 1967, una trentina di illustrazioni che raccontano la storia di un petit bon homme, un omino qualunque che entra in un palazzo e si trova in una grande stanza arredata con una gigantesca macchina per scrivere
  • l’agenda illustrata da Folon per Olivetti nel 1969, la prima di una serie di 30 anni di agende Olivetti
  • la grande installazione nella metropolitana di Londra, alla stazione Waterloo, nel 1975
  • le mostre monografiche che Olivetti organizzò su Folon, ultima delle quali al Metropolitan di New York nel 1990
  • i libri strenna illustrati da Folon: La Metamorfosi di Kafka (1973) e le Cronache marziane di Ray Bradbury (1979)

Sono inoltre proposte molteplici pubblicazioni, libri e riviste, che se da un lato documentano la notorietà raggiunta dall’artista, dalla seconda metà degli anni Sessanta, dall’altro svelano l’intensità del rapporto amicale con l’artefice e iniziatore di tale duraturo rapporto con la Olivetti, Giorgio Soavi, rappresentati anche dalle cartoline postali che Folon illustrava personalmente per affidare i suoi brevi messaggi augurali.

Categoria 
Mostre
Indirizzo 
MUSEO CIVICO PIER ALESSANDRO GARDA
MUSEO CIVICO PIER ALESSANDRO GARDA - Piazza Ottinetti
10015 Ivrea TO
Italy
Telefono 
+39 0125634155-0125410512
OLIVETTI E L'ARTE: JEAN MICHEL FOLON
Periodo
Sabato 11 Dicembre 2021 / Domenica 27 Marzo 2022
Chiuso: Lunedì
Orari 
Martedì:
9:00-13:00 , 15:00-18:00
Mercoledì:
9:00-13:00 , 15:00-18:00
Giovedì:
9:00-13:00 , 15:00-18:00
Venerdì:
9:00-13:00 , 15:00-18:00
Sabato:
9:00-13:00 , 15:00-18:00
Domenica:
9:00-13:00 , 15:00-18:00
Prezzo 

€ 5,00 (La mostra è inclusa nel biglietto di ingresso al Museo Garda) Intero
€ 4,00 Ridotto maggiore 65 anni
€ 0,00 Gratuito minore 18 anni; possessori di Abbonamento Musei; possessori Torino+Piemonte Card