Tu sei qui

LORENZO VERGNANO E ONORIO MOSSO - DA CAMBIANO ALLA FRANCIA E ALL’ARGENTINA - ARTISTI EMIGRATI AI TEMPI DI GIACOMO GROSSO

08/05/2021 - 10/07/2021

La mostra “Lorenzo Vergnano e Onorio Mosso - Da Cambiano alla Francia e all’Argentina. Artisti emigrati ai tempi di Giacomo Grosso” - in programma dall’8 maggio al 10 luglio 2021 presso la Sala Consiliare di Cambiano - chiude il ciclo di eventi che hanno promosso l’identità culturale del paese attraverso gli artisti che tra Ottocento e Novecento ne hanno reso onore.
L’esposizione porta l’attenzione su due artisti, vissuti a cavallo tra Ottocento e Novecento e allievi dell’Accademia Albertina, che emigrarono all’estero, uno in Argentina e l’altro in Francia, sviluppando con alterne fortune la propria vocazione: ecco quindi le sculture di Lorenzo Vergnano e i dipinti di Onorio Mosso appartenenti al patrimonio artistico del Comune di Cambiano, oltre a opere inedite provenienti da collezioni private.
Per l’occasione sono state restaurati due tele di Mosso - un autoritratto e il ritratto dello zio missionario Michel Angelo Mosso - e i due busti scolpiti da Vergnano raffiguranti Lorenzo Martini e Guglielmo Vincenzo Mosso.
Nel camposanto, inoltre, è stata restaurata la tomba “Bert Nevissano”, il cui apparato scultoreo è di Vergnano. La presenza sul territorio di sue importanti opere di arte funeraria - a Torino, Chieri, Alpignano e Cambiano - viene portata a conoscenza dei visitatori, reali e virtuali, attraverso la visione di due video mapping che narrano con immagini e dialoghi proiettati sulla volta della Sala Consiliare la loro bellezza.
L’apertura della mostra è su appuntamento con prenotazione obbligatoria a mostre@comune.cambiano.to.it.

Categoria 
Mostre
10020
Italy
Telefono 
+39 0119440105
Periodo
Sabato 8 Maggio 2021 - Sabato 10 Luglio 2021
Prezzo 

€ 0,00 Gratuito