Tu sei qui

FILIPPO JUVARRA, REGISTA DI CORTI E CAPITALI. DALLA SICILIA, AL PIEMONTE, ALL'EUROPA - VISITA VIRTUALE

19/03/2021 - 31/05/2021

Su www.youtube.com/watch?v=JYSMINVHcQg e sul sito www.studipiemontesi.it del Centro Studi Piemontesi è disponibile la prima clip (altre ne seguiranno) per la visita virtuale della mostra “Filippo Juvarra, regista di corti e capitali. Dalla Sicilia al Piemonte, all’Europa”.
Per la prima volta è presentato al pubblico nella sua interezza il Corpus juvarrianum, una vasta raccolta di disegni del maestro, allievi e collaboratori conservata dalla Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, di riconosciuta importanza “mondiale”. Tre sono i filoni nei quali si dipana il percorso espositivo, arricchito da un apparato multimediale che permetterà lo sfoglio di tutto il Corpus su monitor a parete: il primo dedicato agli studi di Juvarra e dei suoi collaboratori più specificamente legati alle architetture, religiose e civili; il secondo ripercorre l’attività di Juvarra scenografo, in particolare negli anni romani tra il 1709 e il 1714, il terzo si incentra sul legame storico-politico-culturale tra Sicilia, Piemonte e Savoia.
Nell’agosto 1720 Vittorio Amedeo II prende possesso del Regno di Sardegna, dopo aver ceduto la Sicilia all’Austria. Restarono tuttavia legati ai Savoia e al Piemonte numerosi Siciliani insigni, il più celebre dei quali, Filippo Juvarra (1678-1736), fu uno dei principali registi della trasformazione architettonica della Torino settecentesca, ammirata in Italia e in Europa. Nello stesso anno è riformata l’Università sabauda, in seno alla quale è istituita la Biblioteca d’Ateneo: per questo la BNU ha voluto celebrare la ricorrenza del suo trecentesimo anniversario esponendo il più consistente fondo esistente di disegni del “Primo Architetto Civile di S.M.”
Quando il Piemonte tornerà “zona gialla”, la mostra sarà visitabile fino al 31 maggio, insieme all’antico laboratorio di restauro del libro, il primo in Italia in una biblioteca pubblica statale, allestito a seguito dell’incendio del 1904.

Categoria 
Mostre
10100
Italy
Telefono 
+39 0118101111
Periodo
Venerdì 19 Marzo 2021 - Lunedì 31 Maggio 2021
Prezzo 

€ 0,00 Gratuito