Tu sei qui

RIFUGIO WILLY JERVIS

Punto di partenza

Località Conca del Prà, 1
10060 Bobbio Pellice TO
Italy

Punto di arrivo

Italy
Tempo di percorrenza 
0 sec
Quota massima 
1.732 m
Dislivello salita 
507 m
Dislivello discesa 
507 m
Fruizione 
Racchette da neve
Provincia 
Torino
Regione 
Piemonte

Situato al fondo della val Pellice, nella sugge­stiva conca del Pra, il rifugio Jervis porta il nome di un eroico partigiano, ucciso dai nazifascisti nel 1944, a Villar Pellice. Rinomato per la sua ospitalità e l'ottima cuci­na, è aperto tutto l'anno. L'escursione è tutta su strada sterrata e senza alcuna difficoltà.

Accesso stradale: dalla  tangenziale di Torino, nei pressi dell'uscita Orbassano, si imbocca la superstrada  per Pinerolo. A Pine­rolo si prosegue per la val Pellice, superato Bricherasio si incontra  una rotonda, dove si svolta a destra, verso Torre Pellice. Si risale tutta la valle, passando per Bobbio Pellice e, con un ultimo  tratto  di strada stretta, si arriva a Villanova, dove la strada termina e si trova un ampio parcheggio.

Percorso: si attraversa il ponte, entrando  nel paese di Villanova. Superate le case inizia il sentiero, che sale fino a immettersi sulla poderale che arriva dal paese. Continuando verso sinistra, si risale la strada, dove sono presenti alcuni tagli un pò ripidi; si passa una bellissima cascata ghiacciata e si prosegue lungo la strada. Più avanti, quasi giunti al rifugio, si vede, sulla destra, la traccia che sale ripidamente e che abbrevia il tragitto. Volendo si continua sulla strada e, attraversato un ponticello, si arriva nella splendida conca del Pra dove, voltando a destra, si raggiunge il rifugio.

Informazioni utili

Indice itinerario 
No
Accesso con mezzi pubblici 
No