Piemonte bike

Se la tua passione sono le due ruote? Se ami la natura, scoprire nuovi territori e fare un viaggio tra le tradizioni locali alla scoperta del buon cibo, la tua destinazione è il Piemonte.

Terra di grandi campioni del ciclismo, nel 1919 nasceva a Castellania in provincia di Alessandria Fausto Coppi soprannominato "il Campionissimo" o "l'Airone", fu il corridore più famoso e vincente dell'epoca d'oro del ciclismo ed è considerato uno dei più grandi e popolari atleti di tutti i tempi. E ancora oggi è possibile percorrere le stesse strade che sono state testimoni delle prime pedalate del Campionissimo, ma non solo, sono numerose le possibili esperienze di cicloescursionismo, su tutto la Regione. Si va dai percorsi tra le risaie del vercellese, alle salite dei gran premio della montagna delle varie tappe del Giro d’Italia, alle pedalate su e giù per le colline tra i vigneti e le cantine con la possibilità di utilizzare le biciclette con la pedalata assistita.

Il turismo slow ed ecosostenibile sta vivendo sul nostro territorio un periodo d’oro si stanno estendendo i km di percorsi ciclabili all’interno dei parchi naturali e lungo le sponde dei grandi fiumi, tra questi Vento che partendo da Torino permette di raggiungere Venezia, ma anche tutta la via ciclabile lungo il Po e ancora il Canale Cavour.

Ma l’esperienza di scoperta grazie alla bicicletta non si esaurisce qui si possono visitare le Residenze Reali grazie al percorso di Corona di Delizie in Bicicletta: 112 km di ciclopiste, ciclostrade e strade rurali che collega le Residenze e i Parchi metropolitani toccando i più bei paesaggi fluviali, agricoli e storici dei comuni del circuito

Se poi per voi la bicicletta è da vivere sulle ripide salite di montagna l’arco alpino piemontese torinese, cuneese e del vercellese è a vostra disposizione con salite ripide e “discese ardite”, per farvi vivere intense esperienze di sport a contatto con una natura splendida e incontaminata.

Cosa rimane da dire buona pedalata a tutti sulle terre piemontesi!!!