Elenco risultati

Risultati: 16 Per Beni architettonici

Castello di Racconigi

Castello di Racconigi

La trasformazione in residenza aulica del fortilizio medievale, su committenza dei principi di Carignano (ramo cadetto dei Savoia), è documentata da metà del Seicento. All'intervento dell'architetto Guarino Guarini (1670-1681) si deve la facciata verso il parco...

Leggi tutto

Castello di Rivoli

Castello di Rivoli

Il castello dinastico, proprietà dei Savoia dal XIV secolo, importante anche per la sua posizione strategica sulla strada di Francia, viene trasformato in residenza in più fasi progettuali fra Cinque e Seicento....

Leggi tutto

Palazzina di Caccia di Stupinigi (Nichelino)

Palazzina di Caccia di Stupinigi (Nichelino)

Commissionata da Vittorio Amedeo II nel 1729 al Primo Architetto Regio Filippo Juvarra come padiglione per la caccia, da erigersi sui terreni già acquistati dai Savoia nel 1564, la Palazzina si configura come un forte segno sul territorio.

Leggi tutto

Palazzo Madama (Torino)

Palazzo Madama (Torino)

La casaforte di impianto medievale, che inglobava l’antica porta Pretoria romana, fu ampliata nel corso del Tre e Quattrocento dagli Acaja. Nel XVII secolo l’edificio, ancora collegato all’attuale palazzo reale tramite una lunga manica destinata a galleria, ...

Leggi tutto

Reggia di Venaria

Reggia di Venaria

Con la costruzione di questa residenza venatoria, avviata nel 1659 per volontà di Carlo Emanuele II di Savoia, su progetto dell’architetto ducale Amedeo di Castellamonte, giunge a compimento il disegno della cosiddetta “corona di delitie”...

Leggi tutto

Castello del Valentino (Torino)

Castello del Valentino (Torino)

La villa fluviale extraurbana del Valentino viene acquistata da Emanuele Filiberto nel 1564, destinandola a residenza non permanente di membri della famiglia sabauda. Dal 1620, su committenza di Cristiana di Francia, moglie del futuro duca Vittorio Amedeo I, ...

Leggi tutto

Castello della Mandria (Venaria Reale)

Castello della Mandria (Venaria Reale)

Il complesso della Mandria, connesso alla Reggia di Venaria, era in origine costituito da cascine, coltivi, pascoli e boschi, e organizzato come un'azienda agraria finalizzata all'allevamento dei cavalli destinati al servizio dei reali palazzi.

Leggi tutto

Castello di Agliè

Castello di Agliè

La sontuosa dimora viene costruita sui resti di un’antica fortezza a partire dal 1646, su committenza di Filippo d’Agliè, ministro, letterato e consigliere della Madama Reale Cristiana di Francia, su progetto (non documentato) di Amedeo di Castellamonte.

Leggi tutto

Castello di Govone

Castello di Govone

In precedenza proprietà dei conti Solaro, dal 1792 il Castello di Govone entra a far parte del patrimonio dei Savoia. Nell'anno 1686 il diplomatico Ottavio Francesco Solaro avvia la ristrutturazione dell’antico castello medievale, strettamente connesso con il borgo...

Leggi tutto

Castello di Moncalieri

Castello di Moncalieri

La prima trasformazione dell'originaria struttura fortificata medievale fu avviata durante il ducato di Carlo Emanuele I a opera di Carlo di Castellamonte. La struttura attuale, che ingloba le torri quattrocentesche, è frutto del nuovo assetto voluto da Cristiana di Francia...

Leggi tutto

Tutto su Beni architettonici