Castello di Serralunga d'Alba

Tel. +39.0173.613358
polomusealepiemonte.beniculturali.it

Via del Castello, 1 - 12050 Serralunga d'Alba (Cn)

Castello di Serralunga d'Alba
Castello di Serralunga d'Alba

Il Castello di Serralunda d’Alba, alto e maestoso, si impone sul borgo e sui vigneti che degradano sui finache delle colline.
Edificato da Pietrino Falletti nel XIV nel cuore delle Langhe, il castello nel 1949 è stato restaurato grazie all’interessamento dell’allora Presidente della Repubblica Luigi Einaudi, il “professore”, particolarmente attaccato alla zona, tanto da acquistare un podere nei pressi di Dogliani.
Sulla cima della collina di Serralunga d’Alba, si profila una costruzione di grande effetto scenografico costituita da un blocco parallelepipedo con due torri- una quadrata più alta e una cilindrica- e da una bertesca d’angolo che torreggia su un’alta muraglia nella quale si aprono bifore gotiche. L’accesso era controllato e difeso da due porte, una delle quali si apriva su un ponte levatoio sovrastante un fossato. Le severe e alte facciate erano una volta caratterizzate da merlature, poi sopraelevate per costruire il sostegno del tetto. L’interno, è costituito da tre saloni sovrapposti, messi in relazione tra loro da una scala a chiocciola.

Data ultimo aggiornamento: 03/01/2017