Mole Antonelliana (Torino)

Tel. +39.011.8138561
www.museocinema.it

Via Montebello 22 - 10124 Torino (To)

Mole Antonelliana
Mole Antonelliana

Simbolo della città, il cantiere della Mole inizia nel 1862 sotto la direzione di Alessandro Antonelli come tempio israelitico. Dopo una sospensione, i lavori riprendono nel 1878 con la costruzione sopra la volta di una camera di granito, su cui poggiano una lanterna a due piani e quindi un cono altissimo che trasforma la pianta da quadrata in circolare. Completa l’alta guglia una serie di elementi conici e cilindrici, conclusi da una cuspide di forma piramidale a base ottagonale, realizzata poi in due parti. Un genio alato sulla guglia conclude l'opera nel 1889, quando la direzione del cantiere passa a Costanzo Antonelli, figlio del defunto architetto. La Mole, con i suoi 163,35 metri di altezza, è il più alto edificio in muratura del mondo. Nell'agosto 1904 un uragano rovescia la statua, sostituita da un stella.
Attualmente la Mole Antonelliana è sede del Museo Nazionale del Cinema.

Data ultimo aggiornamento: 22/03/2016