Tu sei qui

FRANK LLOYD WRIGHT TRA AMERICA E ITALIA

28/03/2018 - 01/07/2018

La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli di Torino presenta “Frank Lloyd Wright tra America e Italia”, dal 28 marzo al 1 luglio 2018. Attraverso fotografie, oggetti, cataloghi, litografie e disegni originali, la mostra esplora il pensiero di Wright sull’architettura organica dal suo primo soggiorno in Italia nel 1910 all’ultima visita del 1951, portando l’accento sul suo coinvolgimento nel dibattito architettonico, urbanistico e paesaggistico nazionale. 
Il percorso si sviluppa attraverso sei sezioni che esplorano le differenti tipologie di edificio: case, musei, uffici e grattacieli. 
Si parte da una selezione di litografie del portfolio Wasmuth, la raccolta che Wright completò nel 1910, in cui sono rappresentate le più significative Prairie Houses; si prosegue con le sperimentazioni condotte negli anni Venti intorno al blocco di calcestruzzo, in cui il maestro imprimeva motivi ornamentali per fondere l’edificio con la vegetazione. 
La terza sezione racconta i rivoluzionari progetti degli anni ‘30 che lo hanno reso celebre al grande pubblico: Fallingwater, Johnson Wax Building e Wingspread; c’è poi una zona dedicata ai grattacieli, grande ossessione dell’architetto: li progettò infatti per tutta la sua carriera ma ne realizzò solamente due. 
Nel blocco relativo ai progetti pubblici e urbani, accanto a icone come lo Unity Temple e il Guggenheim Museum sono presentati piani meno noti come quello per un planetario, un centro governativo e un massiccio sviluppo urbano a uso misto. Il percorso si conclude con “Frank Lloyd Wright e l’Italia”: fotografie, lettere, cataloghi e l’approfondimento sull’unico progetto, mai realizzato, per il nostro Paese ovvero il “Masieri Memorial” (1951-55), pensato per il Canal Grande di Venezia. 
Nel 1935 Edoardo Persico, direttore antifascista della storica rivista Casabella, tenne proprio a Torino una lezione in cui Wright fu assunto ad arbitro della libertà, dell’individualismo e della diversità, segnando l’avvio di un impegno decennale a sostegno della teoria della sua architettura organica l’inizio della sua risonanza nella cultura italiana.

Categoria 
Mostre
PINACOTECA GIOVANNI E MARELLA AGNELLI
Via Nizza, 230 int. 103, 10126
10100 Torino TO
Italy
Telefono 
+39 0110062713
Frank Lloyd Wright tra America e Italia
Periodo
Mercoledì 28 Marzo 2018 / Domenica 1 Luglio 2018
Chiuso: Lunedì
Orari 
Martedì: 10:00-19:00
Mercoledì: 10:00-19:00
Giovedì: 10:00-19:00
Venerdì: 10:00-19:00
Sabato: 10:00-19:00
Domenica: 10:00-19:00
Prezzo 

€ 10,00 ((pinacoteca + mostre)) Intero
€ 8,00 gruppi; maggiore 65 anni
€ 0,00 Gratuito disabili; minore 6 anni; possessori di Abbonamento Musei
€ 4,00 compreso tra 6 e 16 anni; scuole