Tu sei qui

DIVISIONISMO, LA RIVOLUZIONE DELLA LUCE

23/11/2019 - 05/04/2020

La mostraDivisionismo. La rivoluzione della luce”, si tiene dal 23 novembre al 5 aprile 2020 a Novara, nella magnifica cornice del Castello Visconteo Sforzesco.

Ordinata in otto sezioni tematiche, l’esposizione consta di settanta opere tutte di grande qualità e bellezza, provenienti da importanti musei e istituzioni pubbliche e da collezioni private.

Il Divisionismo nasce a Milano, sulla stessa premessa del Neo-Impressionnisme francese. Si sviluppa nel Nord d’Italia, grazie soprattutto al sostegno di Vittore Grubicy de Dragon, mercante d’arte, critico, pubblicista e a sua volta pittore, che con il fratello Alberto gestisce a partire del 1876 una galleria d’arte a Milano. Ed è proprio Vittore a diffondere tra i pittori della sua scuderia il principio della sostituzione della miscela chimica dei colori tradizionalmente ottenuta sulla tavolozza, con un approccio diretto all’accostamento dei toni complementari sulla tela. Da dato chimico, il colore diventa fenomeno ottico e alla dovuta distanza l’occhio dello spettatore può ricomporre le pennellate staccate in una sintesi tonale, percependo una maggior luminosità nel dipinto.

Presto il Divisionismo da Milano e dalla Lombardia si allarga al Piemonte: la pennellata divisa è destinata a diventare strumento privilegiato nella traduzione di una poetica della natura o di una messa a fuoco delle tematiche sociali.

Categoria 
Mostre
Castello Visconteo Sforzesco
Piazza Martiri della Libertà 215
28100 Novara NO
Italy
Periodo
Sabato 23 Novembre 2019 - Domenica 5 Aprile 2020