Stresa Festival - 56ª edizione

www.stresafestival.eu

Dal 18-07-2017 Al 08-09-2017
28838 Stresa (Vb)

Stresa Festival - 56ª edizione
Stresa Festival - 56ª edizione

Con 26 appuntamenti esclusivi ambientati nella meravigliosa cornice del Lago Maggiore e dei suoi dintorni ha luogo la 56ª edizione di una delle più importanti manifestazioni di musica classica in Europa, lo “Stresa Festival”.

Il festival si apre ogni anno di più a nuove forme espressive attraverso la compresenza di varie discipline, quali il teatro e la danza, e l’utilizzo della multimedialità per la proiezione di video scenografie originali. Gli incontri letterari con autori famosi sono una novità introdotta a partire da quest’anno.

Sono oltre 400 i singoli protagonisti di questa estate in cui la musica diventa il filo conduttore dell’ampia programmazione suddivisa nelle consuete tre sezioni. Con la sesta edizione dei Midsummer Jazz Concerts, la musica jazz torna con tutta la sua energia con 6 concerti da dal 18 al 23 luglio con musicisti di fama internazionale che si alternano nei concerti tra il Lungolago La Palazzola  di Araona e il Centro eventi Il Maggiore di Verbania.
Seguono le Meditazioni in Musica (25, 26 e 27 luglio),  e la rassegna principale, quest’anno intitolata Incontri da Gianandrea Noseda che firma il programma per il suo diciottesimo anno come Direttore artistico.

Tornano le grandi orchestre a Palazzo dei Congressi di Stresa: la novità è rappresentata dalla Tonhalle - Orchester Zürich che a fine agosto insieme al pianista Francesco Piemontesi propone un programma con musiche di Brahms, Grieg ed Elgar con la direzione di Lionel Bringuier.
La Filarmonica Teatro Regio Torino chiude l’edizione 2017 insieme al violoncellista Enrico Dindo, con un programma che prevede musiche di W.F. Bach, Šostakoviče Beethoveen.

I concerti site specific sono ormai un punto fermo del Festival. Con il suo fascino e la sua suggestione l’Eremo di Santa Caterina del Sasso ospita come da tradizione le Suite per violoncello solo di J.S. Bach, quest’anno eseguite dal tedesco Maximilian Hornung nei giorni 25 e 26 luglio. L’Isola Madre con il suo incantevole giardino della Loggia del Cashmere e l’Isola Bella con il sontuoso Salone degli Arazzi aprono le porte per tre splendidi concerti il il 24 agosto, il 5 e il 7 settembre.

 

Data ultimo aggiornamento: 14/07/2017