Tu sei qui

LA DAMA GERMANICA DI POLLENZO

Pollenzo, l’antica Pollentia romana fondata alla fine del II secolo a.C., è un piccolo borgo, frazione del Comune di Bra, affacciato sul fiume Tanaro. Nel 402 d.C. il Comune fu teatro dell’omonima battaglia, in cui furono sconfitti i Visigoti comandati da Alarico, per mano del generale romano Stilicone. In seguito, in epoca medievale, il borgo divenne sede di contea e prestigiosa residenza feudale. La Chiesa di San Vittone dalle forme neogotiche fu costruita negli anni Quaranta dell'Ottocento, come il Castello di Pollenzo, Residenza Reale.

Una curiosità: durante i lavori per la posa di alcune condotte nella piazza antistante alcuni tecnici ritrovarono delle tombe, tra cui quella di una donna di alto rango morta nel secondo quarto del V secolo. Era noto che in tempi antichi la piazza fosse adibita a cimitero, quello che stupì gli studiosi fu lo stato di conservazione del corpo della dama, seppellita con diversi oggetti personali, tra cui degli orecchini d’oro, databili e significativi per determinare l’etnia presumibilmente germanica.

Gli stessi scavi hanno riportato alla luce anche i muri di un antico anfiteatro di epoca romana.

Pollenzo - Bra
Via Regina Margherita 28
12060 Pollenzo CN
Italy