Tu sei qui

I NOCCIOLINI DI CHIVASSO

I nocciolini di Chivasso, grossi appena come delle gocce d’acqua, sono dolci “storici” del Canavese a base di nocciole, albume e zucchero. Anche se la loro fama ormai ha varcato i confini del Piemonte, sono originari della Città di Chivasso, e da anni sono stati riconosciuti come Prodotto Agroalimentare Tradizionale. (P.A.T.).

Furono realizzati per la prima volta nel 1850 dal pasticcere Giovanni Podio, che gli diede il nome di “noisettes”. Qualche anno dopo, il genero del pasticcere decise di portare i “noisettes” all’Esposizione Universale a Parigi nel 1900, e successivamente a quella di Torino nel 1911. In entrambe le manifestazioni ottennero un gran successo.

La loro fama aumentò ancora quando sia Vittorio Emanuele III di Savoia che i duchi di Genova conferirono all’intraprendente produttore il titolo di “fornitore di Casa Reale”.

Oggi è impossibile non trovare nelle migliori pasticcerie piemontesi la caratteristica confezione rosa che, unita al marchio del Duomo della Città di Chivasso, è da sempre garanzia di qualità e genuinità della nostra regione.

I nocciolini
10034 Chivasso TO
Italy