Tu sei qui

Torre e Castello

Del Castello del XIII secolo di Roccaverano, situato sulla collina che separa le due valli Bormida, rimangono una torre cilindrica e un tratto di cortina con tre eleganti bifore.
L’edificio originario consisteva di una massiccia struttura a pianta rettangolare lunga e stretta, mentre la torre, alta 30 metri con una circonferenza di 26,50 metri, era stata realizzata con blocchi regolari di pietra arenaria disposti orizzontalmente. La funzione difensiva è chiaramente evidenziata dallo spessore dei muri in cui si apriva un passaggio sotterraneo che dall´interno conduceva fuori dall´edificio. Sulla sommità della torre si possono vedere tre ordini di archetti pensili, ciascuno dei quali è sormontato da un motivo ornamentale a denti di sega. A sette metri di altezza la torre presenta un vano, un tempo collegato a una galleria posta al secondo piano dell’edificio. In adiacenza alla torre, è stato realizzato un parco aperto al pubblico, mentre recenti restauri hanno reso possibile l’accesso in cima da dove si può godere di una veduta d’insieme molto suggestiva.

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: