Tu sei qui

Castello di Vespolate

Ambienti con volta a mattoni e colonne in pietra o soffitto a cassettoni, grandi sale con pavimenti in cotto antico e un esteso e curato giardino ricco di piante e fiori sono le caratteristiche del castello di Vespolate, nel Novarese. L'atmosfera è quella d'un edificio dalla storia millenaria: notizie certe si hanno infatti a partire dal 1053, quando la contessa Adelaide, figlia del conte di Parma e vedova del conte di Pombia, lo donò a Rodolfo da Besate. Passò poi di mano dagli Sforza ai Farnese e dagli Spagnoli al vescovo di Novara. Quindi, con la legge del 1866 che espropriava i beni ecclesiastici, il castello e la rocca di Vespolate passano definitivamente a privati.

Largo Matteotti 22
28079 Vespolate NO
Italy
Telefono 
+39 335 8186733

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: