Tu sei qui

BIBLIOTECA DELL’ARCHIVIO DI STATO DI TORINO

L’Archivio di Stato di Torino dispone di un  complesso bibliotecario articolato in: Biblioteca Antica che custodisce volumi manoscritti e a stampa dal Medioevo al secolo XIX  e ha un nucleo proveniente direttamente dalle antiche collezioni dei duchi di Savoia; Biblioteca Nuova comprendente  volumi stampati tra l’Ottocento e gli anni Trenta del secolo scorso; Biblioteca Corrente formata da volumi stampati dal 1945 a oggi. La Biblioteca Antica e Nuova, nonché parte di quella Corrente, sono custodite presso un palazzo costruito nel 1731 su progetto di Filippo Juvarra. L’edifico, compreso nella “Zona di Comando” dei sovrani sabaudi e oggi tutelato dall’Unesco, sorse per conservare l’Archivio di Corte e la documentazione delle Segreterie dello Stato. La Biblioteca  fu costituita  in primo luogo per coadiuvare il lavoro e supportare lo studio dei documenti d’archivio consultati nel palazzo dai ministri; non mancano tuttavia beni librari d’altro genere, fra cui preziosi codici miniati.

Piazza Castello, 209
10124 Torino TO
Italy
Telefono 
+39 011 540382

Informazioni visite

Accessibilità

Accessibile ai disabili

Altri servizi: