BIBLIOTECA CIVICA TORINO CENTRO

Dal 2016 la Biblioteca ha sede nello storico Palazzo Siccardi. Le evidenze archeologiche attribuiscono alle prime fasi insediative dell’area una domus romana. Dopo un parziale abbandono tra il V e il VI secolo d.C. la frequentazione del sito riprese in epoca altomedievale. In epoca rinascimentale i preesistenti edifici subirono numerosi rimaneggiamenti, senza tuttavia dare origine a un unico organismo edilizio. Nel XVII secolo tali fabbricati vennero collegati in un unico edificio situato all’angolo tra vicolo Santa Maria e via Barbaroux, che in seguito passò in proprietà ai Padri Carmelitani di Santa Maria di Piazza. Questi ultimi lo vendettero nel 1719 a Michele Antonio Siccardi, avvocato generale di Piemonte, consigliere imperiale a Vienna e secondo presidente del Senato di Piemonte (1692-1741), che lo fece ricostruire tra il 1721 e il 1722 su progetto dell’architetto Plantery e con l’intervento dei pittori Alberti, Emanueli e Domenico Guidobono. 
La Biblioteca annovera oggi più di 27.000 documenti (di recente pubblicazione) tra volumi, opuscoli e materiale audiovisivo. Sono attivi una sezione dedicata ai bambini, ragazzi e giovani adulti e un laboratorio informatico.

Piazzetta Università dei Mastri Minusieri, 2
10122 Torino TO
Italy
Telefono 
+39.011.01131891

Orario

lunedì 15.00 - 19.45; martedì e mercoledì 14.00 - 19.45; da giovedì a sabato 8.15 - 14.00

Informazioni visite

Accessibilità

Altre informazioni