Tu sei qui

CHIESA DI SANT'AMBROGIO

Sulla centrale via Roma s’incontra la chiesa dedicata al santo patrono di Milano in ricordo dell’aiuto ricevuto dalla popolazione da parte dei milanesi, intervenuti per la ricostruzione della città nel XIII secolo. La chiesa in effetti ha origini duecentesche, ma è stata integralmente riedificata dal 1714. Il disegno e la direzione del cantiere si devono al monregalese Francesco Gallo, anche se l’edificio verrà completato solo nel 1818 da Carlo Ponzo seguendo i progetti originali di Gallo. La facciata, che si innesta sulla via principale di Cuneo, poco discosto dal comparto vescovile, mostra due brevi ali concave di raccordo a definire un sagrato. L’impianto deriva, secondo un modello consolidato di Gallo, dalla mediazione tra una croce greca e un impianto longitudinale, con ricche cappelle laterali. La decorazione interna risale alla seconda metà del Settecento (Michele Milocco, Carlo Bianco, Cipriano Beltramelli).

Orario

7.00 - 12.30 e 14.30 - 19.00

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: