Tu sei qui

CHIESA DI SAN LORENZO

Le strutture più antiche appartengono alla fase di maggior sviluppo dell'architettura romanica, fra i secoli XII e XIII, ma la pieve appare pesantemente rimaneggiata soprattutto nel corso del Seicento, quando le si affianca un robusto campanile. Di grande interesse, oltre al settore absidale esterno in mattoni segnato da colonnine di pietra calcarea e con mensoline raffiguranti volti, all'interno della pieve, i capitelli con decorazioni che richiamano vegetali, forme geometriche, nastri intrecciati, figure animali, umane o mitologiche dal significato allegorico.

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: