Tu sei qui

Chiesa dell'Oratorio della Maddalena

Edificata intorno al 1400 a ridosso delle antiche mura di Novi, la chiesa dell’Oratorio della Maddalena è stata realizzata in seguito al passaggio della Compagnia dei Disciplinanti. Uno degli elementi di maggior interesse artistico dell’edificio è rappresentato dal grande complesso scultoreo in legno che occupa l´intero bacino absidale alle spalle dell´altare maggiore che rappresenta il Monte Calvario. Realizzato da artisti fiamminghi verso la fine del Cinquecento, comprende 21 figure umane e due cavalli a grandezza naturale. Sullo sfondo un grande affresco rappresenta l´Empireo con Dio, gli angeli e i santi che accolgono Gesù alla fine dei tormenti. All´interno della chiesa si trova anche un altro gruppo scultoreo realizzato in terracotta policroma che raffigura la Deposizione. Quando un tempo, il Venerdì Santo, si celebrava una rappresentazione sacra, la statua del Cristo, dotata di braccia snodate, veniva deposta dalla croce e collocata sul Calvario. Molto interessante è anche il plastico che raffigura la città nel 1750: Novi è rappresentata ancora circondata dalle mura che racchiudevano il castello, il duomo, tre parrocchie e i conventi.

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: