Tu sei qui

CHIESA DELLA VISITAZIONE

Un primo monastero è eretto in questo lotto nel 1638, ai margini dell’ampliamento meridionale della città, su fondazione di Giovanna Francesca Frémiot de Chantal, istitutrice dell’Ordine delle Visitandine. Il primitivo nucleo cresce nel corso del secolo fino a occupare l’intero isolato di San Francesco de Sales, seppure oggi non si erga che la chiesa, posta scenograficamente di spigolo tra le vie XX settembre e Arcivescovado, su progetto di Francesco Lanfranchi. Nell’interno, su pianta a croce greca, notevole il profondo presbiterio con grandioso altare in marmi policromi di Carlo Emanuele Lanfranchi, figlio del precedente; forse su disegno di Juvarra l'altare della cappella sinistra. Nell’amplissimo Cappellone o Coro delle Monache, trovano riposo le spoglie di diverse sorelle e alcune principesse di casa Savoia.

Via XX Settembre 23
10122 Torino TO
Italy

Orario

Giorni feriali 7.10-11.00, 16.30-18.45; festivi 11.00-13.00, 16.30-18.30. Sabato mattina chiusa.

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: