Tu sei qui

CERTOSA DI VALMANERA

La Certosa di Valmanera, che secondo alcuni storici sarebbe stata fondata nella prima metà dell’VIII secolo da Liutprando, re dei Longobardi, è un antico monastero benedettino, poi passato ai certosini, del quale pochissimo appare leggibile. Abbandonato e in seguito parzialmente distrutto e saccheggiato, viene restaurato e recuperato come spazio museale e culturale intorno alla metà del Novecento. Attualmente ospita uno dei pochi laboratori di tessitura attivi in Italia specializzati nella produzione di arazzi contemporanei. Adiacente al laboratorio, si trova l´Arazzeria Ugo Scassa che raccoglie un´interessantissima collezione di arazzi tessuti a partire da bozzetti e cartoni di grandi artisti contemporanei: Renato Guttuso, Felice Casorati e Umberto Mastroianni tra gli italiani e Paul Klee, Vasilij Kandinsky, Henri Matisse e Joan Mirò tra quelli internazionali.

Via dell´Arazzeria 60
14100 Asti AT
Italy
Telefono 
+39 0141 271164

Informazioni visite

Accessibilità

Altri servizi: