Basilica di Maria Ausiliatrice

Fondata da Don Bosco nel 1865-68, ed eretta su progetto di Antonio Spezia, appartiene alla corrente più decorativa dell’ecclettismo ottocentesco, ponendosi, con la sua ampia cupola, a dominare il complesso del Cottolengo, della Casa della Divina Provvidenza, e degli edifici salesiani. E’ ulteriormente ampliata nel 1935-38 su progetto di Mario Ceradini e Giulio Vallotti. La facciata è in stile neopalladiano e sulla cupola svetta la statua della Madonna (opera del 1867 di Camillo Boggio). L'interno, a navata unica e riccamente decorato con marmi policromi, custodisce le spoglie di San Giovanni Bosco. L'affresco della cupola rappresenta la Gloria della Vergine mentre il dipinto sull’altare maggiore, opera di Tommaso Lorenzone, raffigura Maria Ausiliatrice.

Via Maria Ausiliatrice, 32
10152 Torino TO
Italy
Telefono 
+39 011 522 4822

Informazioni visite

Accessibilità

Altre informazioni