Sacro Monte di Crea (Serralunga di Crea)

Tel. +39.0141.927120 - Fax: +39.0141.927800
www.sacrimonti.net

Cascina Valperone, 1 - Ponzano Monferrato , 1 - 15020 Serralunga di Crea (Al)

Sacro Monte di Crea
Sacro Monte di Crea

Realizzato alla fine del Cinquecento in aggiunta al Santuario preesistente dedicato a Sant’Eusebio, il Sacro monte di Crea comprende 23 cappelle e 5 romitori disseminati per il bosco e collegati tra loro da sentieri. Le cappelle (fatta eccezione per le prime due dedicate a Sant’Eusebio) narrano la vita della Vergine e ospitano straordinari gruppi statuari a grandezza naturale realizzati dai fratelli fiamminghi Wespin, detti i Tabacchetti, e affreschi realizzati nei secoli XVI-XVII da vari autori, tra cui Moncalvo, Morgari e Bistolfi.
Particolare attenzione merita la Cappella XXIII dedicata all’Incoronazione della Vergine, più nota come Il Paradiso realizzata su una pianta cilindrica che nella volta maestosa rappresenta l’incoronazione della Vergine in un tripudio di corpi, braccia, gambe e ali di angeli. La Madonna è infatti circondata da oltre 300 personaggi - abati, vescovi, santi e sante, profeti ed eremiti, papi e re, frati e suore - seduti sulle nuvole che assistono all’evento.
La basilica, che si apre sulla piazzetta centrale con una grandiosa facciata dall’aspetto barocco, presenta un porticato continuo e ospita un mosaico che rappresenta l’Assunta. L´interno, a tre navate, conserva numerose opere d´arte tra cui il ciclo di affreschi del Quattrocento rappresentanti il Martirio di S. Margherita d´Antiochia, una tavola di Macrino d´Alba del 1503 e la statua lignea della Madonna di Crea del XIV secolo.

Data ultimo aggiornamento: 15/04/2010